Le voci che circolavano lo scorso autunno hanno conferma nei primi giorni del gennaio 2010 quando con un comunicato stampa si annuncia che Gianni Belleno ha lasciato il Mito New Trolls per raggiungere Vittorio De Scalzi, Nico Di Palo e... Giorgio D'Adamo. La formazione originaria del "Concerto Grosso" si ricompone (non quella di "Senza orario senza bandiera" dove c'era presente anche il tastierista Mauro Chiarugi!). La Leggenda New Trolls cambia il suo organico dove, oltre ai quattro componenti storici del gruppo, sostituisce Mauro Sposito con Ricky Bolognesi (già componente del primissimo gruppo "I Grandi New Trolls" che sengnava il ritorno sul palco Nico Di Palo dopo l'incidente)
e mantiene alla chitarra Andrea Maddalone e Francesco Bellia al basso. Il primo loro concerto del tour teatrale è programmato per il 30 Gennaio al Carlo Felice di Genova con la direzione artistica di Pepi Morgia e promettono entro la fine dell'anno un doppio album contenente un cd live e un cd di inediti.
Dopo una "data zero" a Reggio Emilia, il 30 gennaio 2010 la Leggenda New Trolls, che raccoglie quattro degli storici componenti la band genovese, è in concerto nel gremito Teatro Carlo Felice di Genova. La lunga attesa di moltissimi fans viene ripagata da un'esibizione che rimarrà certamente un punto fermo nella travagliata storia dei New Trolls: Gianni Belleno alla batteria, Giorgio D'Adamo al basso, Nico di Palo (voci e tastiere) e Vittorio De Scalzi tornato ad imbracciare la chitarra regalano musica ed emozioni non solo sull'onda dei ricordi. Validissimo e di prima scelta il supporto di Andrea Maddalone alla chitarra, Francesco Bellia (chitarra e basso) e Ricky Bolognesi alle tastiere. L'esperta regia di Pepi Morgia, miglior light designer italiano, arricchisce di luci e colori una musica che già da sola è un punto forza della ritrovata formazione. Dalla significativa partenza con "Vent'anni", che rievoca immediatamente inevitabili momenti di nostalgia, la Leggenda NT prosegue con brani storici, quali "Davanti agli occhi miei", "Visioni" e il brano inedito "Radio Luxembourg". Accompagnati dall' Gnu Quartet, è il momento dei tre tempi del "Concerto Grosso n°1", "Vivace" del "Concerto Grosso n°2", brani da "The Seventh Season" e i Travolgenti "fuochi artificiali musicali" di "Le Roi Soleil". Torna in scaletta anche "Poster", cover a cappelle del brano di Claudio Baglioni. Le "Improvvisazioni nella sala vuota", storico "retro" del "Concerto Grosso n°1" aprono il secondo tempo di un ricchissimo concerto che attraversa epoche e canzoni nella mente e nel cuore di tutti: "Let it be me", "Ho veduto", e gli evergreen "Aldebaran", "Miniera", "Quella carezza della sera", eseguita da Armanda De Scalzi, figlia di Vittorio, insieme a Mamo Belleno, il figlio di Gianni: quasi il passaggio di un testimone anche alle generazioni più giovani. "Una notte sul Monte Calvo", remake in chiave rock del brano di Mussorgsky, prolunga i momenti prog dell'esibizione che scivola in un graditissimo terzo tempo. Da segnalare anche la presenza di Renato Zero fra gli ospiti dell'evento.
I progetti in cantiere sono tanti e non solo a partire dal tour che si prospetta nei maggiori teatri italiani: si può ben sperare anche in una nuova produzione di musica che riuscirà, come sempre, a trovare la sua strada non solo nel cuore dei fans.

E' nell'autunno del 2010 che viene presentato un nuovo lavoro dove però, Gianni Belleno e Vittorio De Scalzi non interpretano ma scrivono e producono nuove canzoni per i figli Mamo e Armanda. L'album dal titolo"Canzoni per il cielo" contiene nove brani a titolo religioso, otto nuovi e... "Quella carezza della sera" con un nuovo testo.

 

E' nella primavera del 2011 che tra i vari forum presenti nel web iniziano a correre voci di grandi novità. Il Mito New Trolls racconta di essere al lavoro per "musicare" una nuova commedia teatrale di Lina Wertmuller che vede tra gli attori la presenza di Paolo Villaggio. La Leggenda New Trolls racconta di essere al lavoro con Luis Bacalov per il Concerto Grosso N°3.
Prima che tutto ciò avvenga Ricky Belloni e Giorgio Usai collaborano con Paolo Siani, batterista della "Nuova idea" nell'album "Castles,wings,stories and dreams". Inaspettatamente da tutti i fans nei primi giorni di Maggio Vittorio De Scalzi pubblica un nuovo album da singolo: "Gli occhi del mondo". Tredici brani interpretati dal bravo"cantautore" Vittorio.
E' nella prima decade di Maggio quando una notizia conferma che Vittorio De Scalzi, Nico Di Palo, Giorgio D’Adamo e Gianni Belleno presenteranno in anteprima il  28 maggio a Genova la terza puntata del Concerto Grosso. Insieme all’Orchestra del Teatro Carlo Felice e al Maestro Bacalov, autore anche delle musiche dei primi due, i fantastici quattro daranno vita ad un live sinfonico unico nel suo genere che anticipa anche l’uscita del  CD nei prossimi mesi.

Tema del nuovo Concerto Grosso è Venezia risorta dalle acque dopo lo scatenamento di una violenta tempesta. La struttura musicale è oggi composta da 5 movimenti ed i testi, come già nella scrittura dei due precedenti concerti, sono di matrice shakespeariana.

Durante la serata verranno anche presentati dei nuovi brani i quali, andranno poi a completare il loro nuovo lavoro esattamente come nel secondo capitolo del Concerto Grosso.

Purtroppo nel settembre 2011 la Reunion dei New Trolls originari termina. Gianni Belleno con Maurizio Salvi formano gli "UT Uno Tempore", un gruppo che propone nella loro scaletta brani del periodo Progressive dei New Trolls che va dal 1971 al 1974 ovvero dal "Concerto Grosso" attraverso "Searching for a land", "UT" , "Candi d'innocenza, canti d'esperienza" fino al primo album degli Ibis "Sun Supreme". Dopo la prima uscita Live al "Prog Exhibition" di Roma nell'autunno del 2011, il 30 Marzo 2012 al Teatro Smeraldo di Milano alla "Notte New Trolls" per la prima volta insieme sullo stesso palco con gli UT si è esibitoil Mito New Trolls. I primi proponendosi come "l'anima Prog dei New Trolls", secondi proponendo la musica Pop dei New Trolls. Insomma: più di tre ore di musica New Trolls dove però non sono mancatele sorprese, quando i due gruppi hanno suonato assieme alcuni brani tra cui "Le roi soleil".

Dopo la scissione della "Leggenda New Trolls" Nico e Vittorio si ritrovano a dover cambiare per l'ennesima volta il suffisso al nome del gruppo:diventano così "La storia dei New Trolls".

Causa la forte crisi economica che colpisce non solo l'Italia ma il mondo intero, i tre gruppi formati dagli ex componenti dei New Trolls si ritrovano a fare poche serate. Grazie a questa pausa "forzata" Gianni Belleno e Maurizio Salvi si concentrano per scrivere e realizzare un nuovo CD; "DO UT DES" è il titolo del nuovo lavoro che gli "UT New Trolls" metteranno sul mercato dal 5 Febbraio 2013. Dieci brani inediti che, toccando i più svariati generi musicali, andranno a soddisfare sicuramente anche i palati più esigenti.

Il "Mito New Trolls" di Ricky Belloni e Giorgio Usai, in collaborazione con i "Sonohra", escono con un singolo prima delle feste Natalizie dal titolo " E' Natale". Il ricavato delle vendite è devoluto in beneficenza a Don Mazzi.

E' nell'inverno 2012-13 che riappare all'orizzonte il nome "Concerto Grosso n°3" di E. Bacalov. Chissà che la primavera ci porti questa sorpresa!

E' infatti il 26 Febbraio 2013 che il "Concerto Grosso n°3" di E. Bacalov fa la sua apparizione. Il terzo capitolo del "Concerto Grosso"è suddiviso in due sezioni: il "Concerto Grosso" composto da cinque movimenti (il quinto preceduto da un'intro di chitarra di Nico Di Palo registrato negli anni '90) e una seconda sezione composta da sette brani inediti.
Il 2013 però non termina così, infatti nel secondo semestre esce prima in Giappone e poi in Italia un "nuovo" lavoro della Leggenda New Trolls: Il Concerto Grosso 1 -2 - 3 di Luis Bacalov. Il CD contiene tre movimenti del "Concerto Grosso per i New Trolls", i tre movimenti del "Concerto Grosso N°2" e i cinque movimenti del "Concerto Grosso N°3".
Nell'anno 2014 l'unico evento di ruolo è l'uscita del DVD degli UT New Trolls "Live @ Puccini.FI" registrato presso il Teatro Puccini di Firenze il 16 Ottobre 2014.
L'anno 2015 purtroppo segna la scomparsa all'età di 67 anni di GIORGIO D'ADAMO. Il 20 Ottobre dopo una lunga malattia nella sua abitazione a Genova si spegne lo storico fondatore, paroliere e bassista dei NEW TROLLS.

Sembra che la creatività di Gianni Belleno e Maurizio Salvi sia inarrestabile, infatti in soli cinque giorni "sfornano" un nuovo lavoro dal titolo "è". Il 27 Novembre 2015 infatti viene messa in vendita questa "Nuova Opera Rock", poichè in questo album rispetto al precedente la musica torna ad essere protagonista. Il disco registrato analogicamente in presa diretta rende evidenti e più rimarcate soluzioni musicali che, seppur di minor facile presa, esaltano lo stile che caratterizza il gruppo anche nelle loro performance live.