TORNARE A CREDERE

Autori:

De Scalzi D'Adamo

 

 

 

 

 

 

 

Ero io quell'uomo che non piangeva mai
Ero io quell'uomo che non chiedeva mai perché
Perché ma io
Perché non so
Non sai più non so più
dove andare cosa fare
Non sai più no non so più
ed è buio ormai su di me

E la mente ancora va
Chiede aiuto al mio passato
Ad amori ormai smarriti
Che non vivo più

Ero io quell'uomo che non rinunciava mai
Ero io quell'uomo che non si arrendeva e non pregava mai
Perché ma io
Perché non so
Non sai più non so più
il mio domani e la mia strada
Non sai più non so più
ed è buio ormai su di me
E la mente ancora va
Cerca cieli di speranza
Ed antiche nuvole e un sorriso ormai smarrito
Ed amare ti vorrei e lottare senza sosta
E tornare a credere no non posso più

Come un fuoco che si è spento non si accende più
Così un uomo sa che il tempo
Che gli resta non gli basta più
Mai più ed io
Mai più lo so
Tu lo sai io lo so
che i giorni miei non hanno luce
Tu lo sai io lo so
che solo in me nei miei pensieri
Tu lo sai io lo so
che ritroverò un po di pace
Tu lo sai io lo so
ed è buio ormai su di me

Come un gioco ormai finito non diverte più
Così un uomo sa che il mondo
In un momento non lo aspetta più
Mai più ed io
Mai più lo so
Tu lo sai io lo so
che i giorni miei non hanno luce
Tu lo sai io lo so
che solo in me nei miei pensieri
Tu lo sai io lo so
che ritroverò un po di pace
Tu lo sai io lo so
ed è buio ormai su di me