MIRACOLO MIRACOLO

Autori:

R.Zero De Scalzi Di Palo

 

 

 

 

 

 

Stiamo aspettando un miracolo da qualche parte lassù
Ancora un brivido un segno almeno
Dovremmo forse amarci di più
Ma perché avvenga il miracolo ci vuole amore lo sai
Per consentire agli dei di fare luce su noi

Noi dal passato traumatico di fame e di anoressia
Da eroi inguaribili quali siamo
Ebri di un'eterna utopia
Brilla la miccia ma il cuore no
Bandiera bianca alzerò
Perché la fine che vuoi non giunga mai

È già un miracolo sai poter guardare avanti
Che bel miracolo sei se vedi azzurri i giorni tuoi
Se hai un sorriso da dare al di là di ogni oltraggio
Coraggio e ci sei

Non ci aspettiamo il miracolo che un segno arrivi così
Candida neve sulla coscienza prudenza coi miracoli qui
Cristi sparati via etere madonne in prima tivù
Dagli stregoni ai santoni stai in guardia tu

E il tuo miracolo avrai è lì nelle tue mani
Dà a un figlio il meglio che puoi
E da quel buio ne uscirai
È un miracolo vero
Se tu abbatti quel muro
E sincero sarai

Stiamo aspettando un miracolo…