IO...

Autori:

G.Belleno M.Salvi

 

 

 

 

 

 

 

Come gocce di rugiada passa il tempo e se ne và
lentamente si confonde dentro l'alba che sarà
ogni attimo si posa nella luce che è già qua
dolcemente si diffonde con il giorni che verrà


Se c'è il sole che mi scalda il viso
un sorriso me lo strapperà
ma se è pioggia spenga ogni guerra
che non bruci questa umanità

Sentimenti dolci e nuovi piano piano troverò
in ogni angolo sperduto del mio cuore poserò
e se il sangue che ribolle impazzisce dentro me
Io non spengo la speranza perchè credo ancora in te


Io vorrei
che questo mondo avesse un'anima
e realizzasse sogni insieme a me
sentirmi forte e fragile perchè
Io lo so
un'attimo e la vita vola via
un'emozione da toccare sai
perchè la vita è adesso che ci sei


Siamo bricciole di pane che si seccano al sole
siami il piatto di una vita che sporchiamo con il fango
di una società finita dentro un fosso a testa in giù


Nascondiamoci le rughe e bendiamo anche gli occhi
mastichiamo il destino annegandolo nel vino
siamo scogli da evitare soffochiamo anche il mare


Dolce acqua che disseti questo mondo intorno a me
fa che tutte queste stelle le ritrovi dentro te
come il cielo non ha fine ma una fine ce l'avrò
sò che l'ultimo respiro solo a te lo lascerò


Io vorrei
che questo mondo avesse un'anima
e realizzasse sogni insieme a me
sentirmi forte e fragile perchè
Io lo so
un'attimo e la vita vola via
un'emozione da toccare sai
perchè la vita è adesso che ci sei