HEY FRATELLO

Autori:

Belloni - Belleno - Minellono

 

 

 

 

 

 

Hey fratello non hai le scarpe
Ho piedi nudi per rispetto alla terra
Hey fratello non hai radio
Ho grandi orecchie per sentire ogni voce
Sono parte di un discorso
Che pronuncia l'universo si
Una briciola d'immenso
Ma capire ora tu non puoi


Hey fratello non hai armi
Ho arco e frecce per uccidere il cervo
Hey fratello non hai l'auto
Ho il mio cavallo che fa fumo in inverno
Sono quello che tu eri
Prima di essere così
Forse sono nato ieri
E capire oggi tu non puoi
Ma cambiare ancora tu non vuoi

Qualcuno, nessuno
Chissà se alzera le mani
Ognuno,sicuro
Che il sole sorgerà domani

Hey fratello non hai soldi
Ho tasche vuote piene di tradizioni
Hey fratello tu sei solo
Ho il mio silenzio che mi fa compagnia
Sono tante le emozioni
Che io adesso non ti ascolto più
Vivi ancora di finzioni
E capire oggi tu non puoi
Ma cambiare ancora tu non vuoi


Qualcuno, nessuno
Chissà se alzera le mani
Ognuno,sicuro
Che il sole sorgerà domani
E chissà se resterà
Il mondo che potrà essere lasciato a te

E il vento asciugherà
Il pianto che dovrà lavare questa umanità

Qualcuno, nessuno
Chissà se alzera le mani
Ognuno,sicuro
Che il sole sorgerà domani
Qualcuno, nessuno
Chissà se alzera le mani
Ognuno,sicuro
Che il sole sorgerà domani