FUOCO

Autori:

Bardotti Di Palo De Scalzi Belleno Belloni D'Adamo

 

 

 

 

 

 

Anche tu che ti senti inutile
Tu che senti che qualcosa ti manca e non trovi mai cosè
Vieni qui tu che non puoi bere
E tu che in un bicchiere cerchi già quello che la vita non ti dà
Anche tu che non sai decidere
Tu che hai sempre dei problemi di sesso e non ti è permesso mai
Vieni qui tu che sei banale
E tu che hai sempre un debole per lei e nessuno mai ce l'ha per te

Qui da noi c'è un grande fuoco dove puoi scaldarti a poco a poco
Qui da noi c'è un grande mare basta un po' di vento per andare
Vieni qui tu che vendi amore e tu che sull'altare hai detto sì
E la differenza è tutta lì
Qui da noi c'è un grande fuoco dove puoi scaldarti a poco a poco
Qui da noi c'è un fuoco grande e nessuno ti farà domande
Vieni qui tu che hai gli occhi lucidi
Tu che hai gli occhi sempre pieni di stelle che nessuno guarda mai
Vieni qui tu che cerchi aiuto
E tu sei caduto così giù che nemmeno ti lamenti più
Qui da noi non rischi niente fai la cosa che ti viene in mente
Qui da noi sei sempre in tempo prima o dopo viene il tuo momento.