ALIANTI LIBERI

Autori:

Eliop Cattapani Di Palo De Scalzi Labate

 

 

 

 

 

 

 

Se guardi intorno a te li puoi vedere
lucenti come stelle
Lo sai sono persone fragili gli innamorati
E sembra che ti guardino dall'alto

Alianti liberi
Finchè quel vento li terrà lassù
Ah, ah, ah…

E stanno lassù tra la vita e Paradiso
Gli innamorati vivono così
Sospesi nel bleu sono anime splendenti
E niente sembra ormai fermarle più

Ma nelle mani di chi gli ha rubato il cuore
È il destino delle stelle
Se abbandonati poi precipitano giù
Se non li ami più

Ah,ah,ah (come stelle cadono) ah,ah,ah
Ah,ah,ah (quante stelle cadono) ah,ah,ah

E si spengono all'improvviso
come alianti che non volano più
e ci chiedono un altro sorriso
e rimangono sospesi nel bleu
e rimangono sospesi nell'aria a metà
finchè il sogno di un'amore nuovo non verrà

Ah,ah,ah (come stelle cadono) ah,ah,ah
Ah,ah,ah (quante stelle cadono) ah,ah,ah
Ma nelle mani di chi gli ha rubato il cuore
È il destino delle stelle
Se abbandonati poi precipitano giù
Se non li ami più
Ah,ah,ah (come stelle cadono) ah,ah,ah
Ah,ah,ah (quante stelle cadono) ah,ah,ah
Non abbandonarli mai.