ACCENDI LA TUA LUCE

Autori:

Bardotti Di Palo De Scalzi Belleno Belloni D'Adamo

 

 

 

 

 

 

 

 

       RE         DO          SOL                DO9
 Se tu accendi la tua luce tu vedrai che non sei solo
 RE                     MI-7     FA#7     SI-7    RE7
 Qualcun altro che si è perso in fondo al buio la vedrà
   RE         SOL         RE   SOL RE7 MI7
 E vicino più vicino a te verrà
       DO    LA# DO9     FA              LA#9
 Se tu canti la tua voce sarà forte come un coro
    DO        RE-7        MI7           LA-
 Un amico nel silenzio di qualche notte l'ascolterà
 LA# DO           FA    SOL       DO FA DO MI7
 E la tua canzone forse imparerà
 LA-                 LA-7
 E la tua storia sai è anche un po' la mia
 LA-6                FA                DO       SOL7/4   MI7 
 Perché le storie si assomigliano e si ripetono come per magia
 LA-                DO7
 C'è uno che va via ma in fondo in fondo sa
 FA                            DO      LA-6         FA-          SOL RE7 FA-
 Che un giorno avrà bisogno di tornare dove dice la sua nostalgia
 SOL7 DO      LA#   DO9
 Fai sentire la tua voce
   FA                 LA#9
 E Vedrai che non sei solo 
 DO                               RE-7     MI7     LA-
 Non lo senti non lo senti che da solo non sei già più
            DO         FA     SOL   DO
 Non si può dormire in questa notte blu
        DO
 C'è un amico nuovo
 FA               SOL# 
 Ciao sono io sei tu